blank

Sostegno psicologico agli operatori sanitari

Evidenza

Oggetto dell’iniziativa congiunta è la promozione di una procedura nazionale
che fornisca indicazioni utili all’attivazione, a livello locale, di task
force di psicologi nelle strutture sanitarie. Lo scopo è promuovere lo
sviluppo di servizi di supporto e sostegno psicologico e psicosociale da
remoto in tutte le aziende sanitarie locali, fornendo indicazioni utili per
lo sviluppo e strumenti operativi.

Il target di riferimento dei servizi che saranno attivati sono tutti gli
operatori sanitari che, a qualunque titolo, si trovano a fronteggiare
l’emergenza e operano in contesti sanitari in cui può verificarsi
un’esposizione al virus Sars-CoV-2.

Sono disponibili i documenti realizzati nell’ambito di tale iniziativa
nazionale. Nello specifico è stato sviluppato un pieghevole dal titolo
“Gestione dello stress e prevenzione del burn-out negli operatori sanitari
nell’emergenza Covid-19” che illustra l’iniziativa promossa da Inail, in
collaborazione con il Cnop, e riporta le indicazioni procedurali e gli
strumenti utili per gli interventi sul territorio.

Tale documento è accompagnato da strumenti operativi destinati ai servizi di
sostegno psicologico che saranno attivati nelle strutture sanitarie. In
particolare:

un documento operativo che sintetizza i passaggi salienti di tale procedura;

una scheda di triage psicologico, strumento utile per la conduzione dei
colloqui psicologici e per il monitoraggio nel tempo;

una guida di supporto alla compilazione della scheda di triage.

Per informazioni e contatti: supportopsicosociale.covid19@inail.it

 

Menu