blank

Ricerca Collaborativa e suoi strumenti: stato dell’arte e prospettive future

Il prossimo 30 novembre l'Associazione Italiana di Oncologia Cervico Cefalica (AIOCC) promuove un incontro su piattaforma digitale sulla situazione della Ricerca Collaborativa nel campo dell'oncologia cervico-facciale...

L’Associazione Italiana di Oncologia Cervico Cefalica (AIOCC), membro della European Head & Neck Society (EHNS), promuove da sempre progetti di studio e di ricerca nel campo dell’oncologia cervico cefalica volti a migliorare da una parte l’expertise dei Professionisti Sanitari e dall’altra la gestione dei Pazienti, dalla presa incarico fino al follow-up.

Il prossimo 30 novembre, nel corso dell’evento che sarà ospitato su piattaforma digitale e aperto agli specialisti dei Tumor Board multidisciplinari testa-collo e a tutti gli specialisti interessati, alla stampa e agli stakeholder del settore, AIOCC rifletterà sullo Stato-dell’Arte della Ricerca Collaborativa nel campo dell’oncologia cervico-cefalica e sugli strumenti, database e registri, utili a consentire un confronto non solo multidisciplinare ma anche multicentrico, finalizzato al miglioramento della presa in carico e della gestione standardizzata dei Pazienti e a costruire osservatori delle pratiche cliniche.

L’evento sarà occasione per dare ufficialmente il via ai lavori del Registro Nazionale sui Tumori testa-collo, voluto e promosso da AIOCC.

Intervengono: Lisa Licitra, Roberto Maroldi, Paola Schiavo, Annalisa Trama

Menu